Cos'è

L’Istituto Comprensivo Statale “Michele Purrello” di San Gregorio di Catania aderisce alla nona edizione dell’iniziativa “Libriamoci” – Giornate di lettura nelle Scuole. La campagna nazionale promossa dal Ministero della Cultura, attraverso il Centro per il libro e la lettura e dal Ministero dell’Istruzione.
L’iniziativa si svolgerà dal 14 al 19 novembre 2022.

Nel corso della settimana, in ogni classe dell’Istituto si svolgeranno attività di lettura ad alta voce, con l’obiettivo principale di diffondere e accrescere tra le studentesse e gli studenti l’amore per i libri e l’abitudine alla lettura.

Il tema istituzionale proposto per questa edizione è “Se leggi sei forte!”, a sua volta declinato in tre filoni tematici:

“La forza delle parole”. Dedicato all’uso delle parole per interpretare, spiegare, criticare e modificare la realtà che ci circonda, in questo filone rientrano letture che riguardano temi di attualità ambientali, politici e sociali.
“I libri, quelli forti”. Ci sono storie e personaggi che lasciano il segno, libri che ci cambiano, nei quali ci riconosciamo e insieme scopriamo qualcosa di nuovo su noi stessi. Narrativa, romanzi di formazione e biografie sono i generi più indicati a questo secondo filone tematico.
“Forti con le rime”. Questo filone dà voce al genere poetico.

Destinatari

La campagna ha l'obiettivo di diffondere e accrescere tra le studentesse e gli studenti l’amore per i libri e l’abitudine alla lettura.

Luogo

Plesso Centrale

Via Fondo di Gullo, snc

Plesso Fondo di Gullo

Via Fondo di Gullo, snc

Plesso Via Umberto

Via Umberto, snc

Date e Orari

2022

14

Nov

08:00 - Avvio campagna nazionale "Libriamoci" - Giornate di lettura presso l'I.C.S. "Michele Purrello" di San Gregorio di Catania.

2022

18

Nov

14:00 - Conclusione campagna nazionale "Libriamoci" - Giornate di lettura presso l'I.C.S. "Michele Purrello" di San Gregorio di Catania.

Costi

Evento Gratuito

Contatti

Organizzato da
  • Sito web: https://libriamoci.cepell.it/II/
  • Patrocinato da: Ministero della Cultura, attraverso il Centro per il libro e la lettura e dal Ministero dell’Istruzione

Ulteriori informazioni

Documenti